MIGLIOR HOSTING ITALIANO

miglior hosting Italiano

Hai deciso di creare finalmente il tuo sito web ma non hai idea di quale sia il miglior hosting Italiano del 2017? Scopriamo insieme qual’è il migliore e perchè lo è grazie alla nostra classifica dove abbiamo analizzato e recensito ben 8 compagnie di hosting Italiane.

Prima di tutto vogliamo precisare che è sempre meglio informarsi bene prima di acquistare un hosting, indipendentemente dal budget che si ha. Non è raro infatti assistere a casi dove per esempio una compagnia A che offre un hosting a 4€ al mese sia il doppio più veloce di un altra compagnia B che viene 15€ al mese.

Molto comune invece è appunto l’afflusso di utenti alla compagnia B solamente perchè essa ha realizzato una campagna pubblicitaria migliore rispetto alla compagnia A.

Il nostro obbiettivo in questo articolo è scoprire quale sia l’ hosting Italiano migliore in assoluto analizzando i dati dei test effettuati dai nostri esperti.

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

COME LEGGERE LA NOSTRA GUIDA ALL’ACQUISTO:

Inizieremo l’articolo mostrandovi direttamente la classifica  5 migliori hosting italiani del 2017. Successivamente vi andremo a spiegare i critieri utilizzati da noi per stabilire questa classifica.

CLASSIFICA MIGLIOR HOSTING ITALIANO 2017

SITEGROUND
SCELTA
DEL
EDITORE!
10
...
miglior hosting Italiano per WordPress

Prezzo Mensile Iniziale:

3,95€ Al Mese

Il miglior hosting Italiano. Sito web e supporto eccellente completamente in Italiano. Performance TOP.

VAI AL SITO »
  • Possibilità di registrare un dominio di primo livello gratis (.it .com .net .eu o .org).
  • Protocollo HTTP/2 - SuperCacher - PHP 7.0+ - SSD - CDN Cloudflare per massimizzare le prestazioni del tuo sito web.
  • Uptime garantito del 99,9%.
  • Supporto cordiale e molto competente. Disponibile via chat, ticket email o telefonicamente.
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo.
  • Tempi di caricamento medio: 0,41s


SITEGROUND: Recensione dei nostri esperti!

Tempo di Installazione: 1 minuto!




Compagnia Hosting completamente in Italiano con ottime performance e un supporto che è il migliore a livello internazionale. Completamente ottimizzato per WordPress, Prestashop, Drupal e Magento. Facile da usare e navigare con prezzi bassisimi e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Database situato in Italia il che lo rende un ottima scelta in caso la vostra audience è Italiana e non internazionale.

Rimborso:

30 Giorni.

Spazio:

30GB.

Dominio:

Gratuito.

cPanel:

Si.

KELIWEB



8.2
...
miglior hosting Italiano

Prezzo Mensile Iniziale:

1,65€ Al Mese

Hosting Italiano veloce e affidabile. Ottimo supporto e utilizzo di tecnologie all'avanguardia.

VAI AL SITO »
  • Uptime garantito del 99,9%.
  • Protocollo HTTP/2, PHP 7.0+, PageSpeed_Mod per migliorare la velocità del tuo sito.
  • Protocollo HTTPS gratuito incluso nel prezzo.
  • Dominio di primo livello incluso nel prezzo (.it .com .org .eu o .net).
  • Ottimo supporto cordiale, gentile e competente.
  • Tempi di caricamento medio: 1,65s


KELIWEB: Recensione dei nostri esperti!

Tempo di Installazione: 2 minuti!




Keliweb è un ottima compagnia di hosting Italiana. Ottimo supporto, prezzi competitivi e performance molto buone. Offrono anche pacchetti hosting ottimizzati per le piattaforme WordPress, Prestashop e Drupal.

Rimborso:

No.

Spazio:

2-50GB.

Dominio:

Gratuito.

cPanel:

Si.

SERVERPLAN



7.7
...
hosting in Italiano

Prezzo Mensile Iniziale:

2€ Al Mese

Hosting completamente in Italiano con un buon supporto e prestazioni. Prezzi economici e tantissimi extra inclusi nel prezzo.

VAI AL SITO »
  • Economico, stabile e con buone prestazioni.
  • Dominio gratis incluso nel prezzo.
  • Dischi SSD veloci.
  • Supporto cordiale e competente disponibile telefonicamente, con chat, con email o con sms.
  • Antivirus e Antispam inclusi nel prezzo.
  • Tempi di caricamento medio: 1,95s


SERVERPLAN: Recensione dei nostri esperti!

Tempo di Installazione: 5 minuti!




Serverplan è una delle compagnie di hosting Italiane fra le più importanti e con più clienti. I loro prezzo sono altamente competitivi e offrono un ottimo supporto disponibile in vari modi: sms, chat, email, ticket o per telefono. Hanno una buona reputazione anche per i loro tempi di funzionamento (Uptime).

Rimborso:

30 Giorni.

Spazio:

Dominio:

Gratuito.

cPanel:

Si.

VHOSTING SOLUTION



7.2
...
provider hosting Italiano

Prezzo Mensile Iniziale:

2,08€ Al Mese

Hosting in Italiano con una vasta scelta di offerte. Economico e con un buon supporto.

VAI AL SITO »
  • Dominio gratis incluso e traffico illimitato.
  • Protocolli SSL e HTTP/2 inclusi nel prezzo.
  • 1 GB di spazio email dedicato.
  • Supporto discreto e veloce a rispondere.
  • Database situati in Italia, Germania o Francia.
  • Tempi di caricamento medio: 2,09s


VHOSTING: Recensione dei nostri esperti!

Tempo di Installazione: 2 minuti!




VHosting Solution è una delle più importanti e popolari compagnie di hosting Italiane. Quello che differenzia VHosting dagli altri è la loro ampia scelta di pacchetti hosting. Infatti è possibile trovare soluzioni super economiche ma anche altre soluzioni più performante e ottimizzate.

Rimborso:

30 Giorni.

Spazio:

Dominio:

Gratuito.

cPanel:

Si.

NETSONS



6.5
...
hosting in lingua Italiana

Prezzo Mensile Iniziale:

1,50€ Al Mese

Buona compagnia hosting economica con una discreta reputazione. Performance sufficienti ma poche funzionalità e servizi extra.

VAI AL SITO »
  • Dominio gratis incluso nel prezzo.
  • Protocollo SSL Let's Encrypt incluso nel prezzo.
  • Antivirus e Antispam inclusi nel prezzo.
  • BackupPRO per il backup automatico del tuo sito.
  • Database situati in Italia.
  • Tempi di caricamento medio: 3,28s


INMOTION: Recensione dei nostri esperti!

Tempo di Installazione: 2 minuti!




Netsons è dopotutto una valida alternativa alle compagnie qui sopra elencate. Il loro supporto pur non essendo il massimo non è affatto male. I prezzi sono molto competitivi, infatti è possibile ottenere un hosting e un dominio a soli 1,50€ al mese. Peccato per quanto riguarda le performance dei loro hosting condivisi, che sono il motivo principale per cui non riusciamo a dare più di 6.5 su 10.

Rimborso:

30 Giorni.

Spazio:

Dominio:

Gratuito.

cPanel:

Si.

Come potete vedere anche in questa classifica Siteground si aggiudica il podio. Precisiamo che inizialmente Siteground non era una compagnia di hosting italiana ma che solo dal 2017, per la precisione da Febbraio, ha aperto le sue porte al mercato italiano offrendo un sito web completamente in italiano, un supporto in italiano e con database situati a Milano.

Prima di parlare in dettaglio delle compagnie hosting presenti in questa lista vogliamo spiegarvi brevemente i criteri utilizzati da noi per creare questa classifica, la differenza principale fra le compagnie di hosting Italiane e quelle straniere e quale piano hosting comprare e in che caso.

I FATTORI DA CONSIDERARE PRIMA DI ACQUISTARE UN HOSTING

Prima di procedere ad acquistare un hosting vi consigliamo assolutamente di considerare questi fattori e di assicurvi la loro presenza, fra l’altro questi fattori non sono nient’altro che i criteri utilizzati da noi per tirare su questa classifica.

Se non avete idea di cosa sia un hosting o volete semplicemente ripassare un po vi consigliamo di leggere la nostra home page dove parliamo del significato del termine hosting e di come funziona il tutto dietro le quinte.

La stessa cosa vale anche per i domini, se volete non vi ricordate cosa sono i domini, o volete approfondire di più riguardo i domini internet, i DNS, le estensioni, i nameservers etc vi consigliamo di leggere la nostra guida all’acquisto di un dominio.

Abbinando entrambi le guide riuscirete a capire meglio la parte successiva del nostro articolo.

Veniamo ora ai fattori da considerare prima di acquistare un hosting Italiano:

VELOCITÀ

Uno dei fattori più importanti da considerare, anzi il più importante è senza dubbio la velocità. Per chi non lo sapesse aumentando la velocità del vostro sito aumenterete il posizionamento su Google del vostro sito (La velocità è un ranking factor), aumenterete le vendite con il vostro sito, aumenterete l’user experience del vostro sito e diminuirete il bounce rate. Direi ottimi motivi validi per aumentare la velocità del vostro sito, e il primo modo per farlo è acquistando una buona compagnia hosting.

Assicuratevi la presenza di queste caratteristiche:

  • Un cacher privato server sided statico, dinamico e memcached per migliorare nettamente le prestazioni del tuo sito.
  • Protocollo HTTP/2 per il download contemporaneo delle risorse css, javascript, immagini e video del tuo sito web e di conseguenza diminuire il tempo di caricamento di almeno un 30-50%.
  • Un CDN Integrato facilmente attivabile dal cpanel per aumentare la velocità del vostro sito di almeno un 30%.
  • PHP 7.0+ e MySQL 5.6+ sopratutto se puntate ad utilizzare piattaforme CMS (Content Management System) come WordPress, Prestashop etc.
  • Utilizzo di SSD veloci.
  • Database vicino alla posizione dei vostri lettori.

SUPPORTO

Non tutti siamo maghi di informatica, hosting e sistemi operativi. Se riscontrate un problema durante l’installazione, o con il vostro sito, o con il database o anche per chiedere un parere riguardo un acquisto successivo è fondamentale che la vostra compagnia vi offra il loro supporto. Assicuratevi che questi siano veloci a rispondere, competenti nel loro lavoro, cordiali e disponibili. Assicuratevi anche che offrano diversi metodi di comunicazione, ovvero ticket, mail, chat e telefono.

PREZZO

Un altro fattore da valutare attentamente è il prezzo e la modalità di pagamento. Molte compagnie hosting offrono la possibilità di risparmiare anche di tanto acquistando uno spazio web e pagandolo direttamente per una durata superiore ad 1 mese, come ad esempio un anno. In questi casi si può risparmiare anche più del 50%.

Ovviamente va considerato anche il rapporto qualità/prezzo. Se una compagnia A offre di più allo stesso prezzo non ha senso discutere su quale hosting comprare.

UPTIME

L’uptime non è nient’altro che il tempo di funzionamento, ovvero la quantità di tempo che il vostro sito risulterà online e quindi accessibile al pubblico.

Qualsiasi valore inferiore a 99,9% non va bene.

SICUREZZA

Molto importante è infatti la sicurezza del vostro sito. Assicuratevi la presenza di questi fattori:

  • Scansioni giornaliere o settimanali al vostro sito e database con un Antivirus server sided.
  • Backup giornalieri o settimanali al vostro sito.
  • Protocollo HTTPS gratuito attivabile con 1 click tramite cPanel (ad esempio Let’s Encrypt)

HOSTING ITALIANI VS HOSTING ESTERI

Quali sono le differenze principali fra le compagnie di hosting Italiane e quelle Estere? Vale la pena di comprare un hosting Italiano o è meglio optare per uno Estero?

La differenza principale è che senza dubbio la posizione dei server e dei database. Le compagnie di hosting Italiane, che sia Siteground, Serverplan, Keliweb O Aruba hanno i loro server e database situati in Italia, mentre quelle Estere di solito hanno qualche server o database in Europa ma difficilmente anche in Italia.

Ovviamente da non sottovalutare anche l’importanza di avere un supporto, il sito web e il pannello di controllo completamente in Italiano.

Qual’è il vantaggio principale di avere un server vicino a noi?

L’unico vantaggio reale è la latenza ridotta per noi e per i nostri lettori. Se i vostri lettori sono Italiani si trovano in Italia vi consigliamo assolutamente di optare per ua compagnia hosting con server e database situati in Italia. Se proprio non potete in Italia almeno optate per un hosting con server in Europa.

Ovvimente state anche attenti a quelle compagnie hosting piccole, italiane e non, che non sono nient’altro che hosting rivenditori di aziende più grandi.

Che cos’è un hosting rivenditore?

Sono quelle piccole compagnie hosting che affittano dei spazi web dalle aziende più grandi e le vendono come se i server fossero di loro proprietà.

Uno dei principali difetti di queste compagnie (anche se a volte ci stanno eccezzioni alla regola) è la mancanza di un supporto vero e proprio e professionale.

QUALE PIANO HOSTING COMPRARE E IN QUALE CASO?

HOSTING CONDIVISO

Gli hosting condivisi (shared hosting) sono la soluzione più economica in assoluto. Ideale se è il vostro primo sito web e non avete idea di quanti visitatori unici al mese riceverete.

Se invece avete già un sito web che riceve più di 50.000-100.000 visitatori unici al mese vi consigliamo di optare per un altra soluzione.

VPS HOSTING

Soluzione leggermente più costosa rispetto agli Hosting Condivisi, ma anche più performante.
Ideale per chi riceve nel proprio sito web più di 50.000 visitatori unici al mese e per chi non vuole i rallentamenti comuni degli Hosting Condivis.

Attenziona: I VPS Hosting sono (per la maggior parte) non gestiti, ovvero la parte sistemistica (installazione sistema operativo, applicazioni, database, cpanel etc) viene gestita da voi e non dalla compagnia hosting.

CLOUD HOSTING

Soluzione costosa e molto performante. La tecnologia cloud sta iniziando a diventare un opzione molto valida anche per quei siti web che ricevano millioni di visitatori unici al mese.

Oltre ad essere molto performante e anche gestita, ovvero la parte sistemistica non viene gestita da voi.

SERVER DEDICATI

Soluzione migliore per i siti web che ricevano molto traffico e hanno bisogno di tutte le risorse possibili per evitare colli di bottiglia, rallentamenti o crash.
Su un server dedicato non condividiamo il server con nessuno, quindi abbiamo a disposizione di tutte le risorse possibili del server.

Questo lo rende la soluzione più performante fra le tutte.

Attenzione: Scegliere un buon server dedicato è un processo completamente diverso. In questa guida all’acquisto noi non consideriamo le performance dei server dedicati.

Inoltre ricordatevi che i Server Dedicati, in base alla compagnia hosting possono essere:

  • Gestiti: Dove la parte sistemistica viene gestita dalla compagnia hosting, prezzo più caro.
  • Non Gesito: Dove la parte sistemistica è esclusivamente gestita da voi, prezzo più basso.

ALTRI FATTORI DA CONSIDERARE PRIMA DI ACQUISTARE UN HOSTING

Oltre ai fattori che abbiamo analizzato prima vi consigliamo di assicurarvi la presenza anche di questi elementi:

  • Dominio Gratis: Un dominio costa intorno ai 10€ all’anno e a volte anche di più. Acquistando un hosting che offre la possibilità di registrare un dominio di primo livello (ovvero .it .com .net o .org) eviterete un costo aggiuntivo.
    Non sono tante le compagie che offrono questa possibilità, o se lo offrono non è detto che lo faranno per sempre.
  • Migrazione Gratuita: Magari avete già un dominio e uno spazio web, ma volete cambiare lo stesso hosting perchè non siete soddisfatti delle performance del vostro hosting. In questo caso assicuratevi assolutamente che la compagnia hosting sulla quale vi volete trasferire supporti o offri la possibilità di far migrare il tuo sito velocemente (senza downtime) e senza costi aggiuntivi.

CONCLUSIONE – REGISTRATI E ACQUISTA ORA IL MIGLIOR HOSTING ITALIANO!

Il nostro obbiettivo in questo articolo era cercare di informarvi sulle differenze principali fra le compagnie di hosting Estere e quelle Italiane. Fino a 2 anni fa molto probabilmente vi avremmo consigliato di rimanere alla larga da quelle Italiane, sopratutto da Aruba, ma con l’entrata in scena di Siteground e di altre compagnie italiane molto valide come Keliweb e Serverplan il discorso cambia un attimo.

Siteground non solo è la miglior scelta di hosting a livello internazionale, ma è anche il miglior hosting Italiano del 2017. Alquanto difficile trovare una compagnia hosting con un supporto cosi eccellente, ad un prezzo cosi basso e con delle performance che fanno invidia a server dedicati.

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Riguardo L'Autore
John O.
John O.

Fondatore di Infowebhosting.it –
Laureato in Informatica, programmatore, web designer ed esperto di hosting sin dal 2009.
Ha collaborato e lavorato per varie compagnie di hosting internazionali e nazionali.